La Ragazza di Via Millelire

Regia di Gianni Serra

1980

Luis Bacalov Gianni Serra La Ragazza di Via Millelire

Betty, tredicenne immigrata dal Sud e residente nella cintura torinese della disgregazione sociale e morale; nella malfamata via Millelire, ha alle spalle una famiglia in sfacelo: madre ambulante una covata a non finire di fratelli e sorelle, di cui uno semideficiente, e il padre in carcere. Intorno, un ambiente in degrado: droga, violenza, prostituzione … La ragazza va e viene in questo ambiente fuggendo perpetuamente: dalla famiglia, dalle brevi relazioni con giovani sbandati e privi di scrupoli, dai “Centri d’incontro” e dai riformatori. E’ irrequieta, sfrontata, irresponsabile. Il suo continuo fuggire è scandito da ricorrenti ritorni a uno squallido centro sociale e a una annoiata e rassegnata assistente sociale, che tuttavia qualcosa tenta di fare per raddrizzarla. Ma inutilmente. Il film si chiude, amaro, sull’ennesima fuga di Betty e su ogni spiraglio di speranza.
Fonte

Genere drammatico

Cast
Oria Conforti: Betty
Maria Monti: Verdiana
Silvana Lombardo: Wanda
Diego Dettori: Petrini
Alfonso Izzo: marito di Verdiana
Mario Orlando: Primaldo
Lauretta D’Aggiano: madre di Primaldo
Mario Rubatto: Gipì
Maria Bosco: suora di Ivrea
Lisa Policaro: Luisa
Andrea Alciati: Michele
Bernardo Marletta: Il Calvo

Colonna sonora di Luis Bacalov

Luis Bacalov Gianni Serra La Ragazza di Via Millelire
Luis Bacalov Gianni Serra La Ragazza di Via Millelire
Luis Bacalov Gianni Serra La Ragazza di Via Millelire
IMDb
Wikipedia